Il tour

Bomba Titinka, electroswing tutto da ballare

Il combo padovano in concerto a Punta Secca e a San Giovanni la Punta

Sono due le date siciliane – l’8 dicembre al Must di Punta Secca, e il 9 dicembre alla Fondazione La Verde La Malfa al Parco dell’Arte di San Giovanni la Punta - del tour di “Hot Air Balloon” (Irma Records), il primo album della formazione electro-swing padovana

Bomba Titinka

I Bomba Titinka

Sono due le date siciliane – l’8 dicembre al Must di Punta Secca, la frazione marina di Santa Croce Camerina, e il 9 dicembre alla Fondazione La Verde La Malfa al Parco dell’Arte di San Giovanni la Punta - del tour di “Hot Air Balloon” (Irma Records), il primo album della formazione electro-swing padovana Bomba Titinka. Fred Buscaglione, Renato Carosone, lo swing della Golden Era del jazz, quello leggendario di Duke Ellington e Cab Calloway e la canzone d’autore italiana di Domenico Modugno, tutti ingredienti irresistibili dei Bomba Titinka, la band formata da Dario Mattoni chitarra e voce, Wanda Lazzarovich contrabbasso e voce, Marco Indino tromba, Elijah Sommacal piano e batteria, e DJ Bisso electro e scratch.


Le dieci tracce dell’album sono un concentrato micidiale di sonorità vintage, capace di unire le atmosfere fumose e intime tipiche del jazz club all’energia di una disco, dove l’Hot Jazz alla Django Reinhardt lascia il posto al jive, al surf-rock fino al pop italiano più contemporaneo.
Dopo aver calcato con successo i palchi di festival internazionali come il Bestival sull’Isola di Wight in Inghilterra e il 3000 Grad in Germania, solo per citarne un paio, e aver debuttato in Italia a fianco di Parov Stelar al Gran Teatro Geox di Padova, i Bomba Titinka hanno iniziato un lungo tour che li ha portati nuovamente in giro per l’Europa, fino ad arrivare alla data svizzera (7 luglio) del Montreux Jazz Festival, confermando di essere tra le band più rappresentative della loro generazione e in rapida ascesa nell’attuale panorama internazionale.
I Bomba Titinka sono in tour dal 2014 con la tedesca Ludwig Sound, la prima agenzia europea per l’electro-swing, e hanno iniziato subito col botto conquistando il consenso del pubblico italiano e dei festival internazionali. Nel 2015 è stato pubblicato dall'etichetta tedesca Chin Chin Records il primo ep "Bicycle" disponibile su tutte le piattaforme per il download digitale, ed accompagnato da due videoclip ufficiali disponibili su YouTube.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0