Musica

Tre date in Sicilia per ...A Toys Orchestra

La formazione cilentana presenta “Lub Dub” giovedì 6 dicembre al Centro Zo di Catania, venerdì 7 allo Spazio Franco di Palermo e sabato 8 dicembre al Retronouveau di Messina

Il nuovo album album ha il suono del battito cardiaco:  undici tracce come tappe di un viaggio in un’intimità seducente e straziante. Un disco che trova nella sensibilità emozionale dell’ascoltatore il suo interlocutore privilegiato

A Toys Orchestra

A Toys Orchestra

A quattro anni di distanza da “Butterfly Effect”, la scorsa primavera i cilentani ...A Toys Orchestra sono tornati con un album che ha il suono del battito cardiaco: “Lub Dub”, undici tracce come tappe di un viaggio in un’intimità seducente e straziante. Un disco che trova nella sensibilità emozionale dell’ascoltatore il suo interlocutore privilegiato. Espressione dell’anima di una band che ha scelto di non rinunciare alla propria libertà espressiva, ma di farne un baluardo. “Lub Dub” è il ritornello del cuore di tutti. Che si fa canto di gioia o di dolore, d'amore o di odio, che si fa sussurro o urlo, battito o palpito. Perché il petto non solo batte, ma canta, parla, urla, bisbiglia. Del nucleo originale nato 20 anni fa sono rimasti il cantante e polistrumentista Enzo Moretto, la cantante e polistrumentista Ilaria D'Angelis e il bassista Raffaele Benevento. Con loro il polistrumentista Julian Barret e il batterista Paolo Mongardi. Tre le date del loro tour in Sicilia: giovedì 6 dicembre al Centro Zo di Catania, venerdì 7 allo Spaziofranco di Palermo e sabato 8 dicembre al Retronouveau di Messina.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0