Musica

La libertà pop di Edy/Alessio Grasso

Sabato 22 dicembre al Mono di Catania il cantautore catanese (al secolo Alessio Grasso) presenta "Variazioni" disco pop cantato in italiano con il quale ha debuttato come solista

Dopo vent’anni di avant-punk made in Usa con i suoi UltraviXen, a seguito di un incidente  l’artista ha deciso di lasciare spazio espressivo alla dimensione cantautorale e pop. Venerdì 21 dicembre proporrà un "piccolo assaggio" anche alla Villa Bellini XMas Factory

Edy

Edy/ Alessio Grasso

Dopo vent’anni di avant-punk made in Usa con i suoi UltraviXen, il catanese Edy (al secolo Alessio Grasso) ha debuttato come solista pubblicando un disco pop interamente cantato in italiano: Variazioni, disco in cui racconta di un uomo che decide di “essere”. Il disco, infatti, è stato scritto durante la convalescenza di un grave incidente, a seguito del quale l’artista ha deciso di lasciare spazio espressivo alla dimensione cantautorale e pop. Le 12 canzoni, che presenterà sabato 22 dicembre al Mono di Catania, raccontano il cambiamento e sono frutto dell'incontro fra la penna e la chitarra di Edy e la visione artistica del produttore e musicista Marco Fasolo (Jennifer Gentle). Venerdì 21 dicembre, inoltre, Edy proporrà alcuni brani del disco anche alla Villa Bellini di Catania per il pubblico di XMas Factory.

Leggi l'intervista a EDY

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0