Varietà

Dalla "Rivista " alla Commedia musicale anni 60

Domenica 6 gennaio al Teatro Metropolitan di Catania, per la stagione di Brigata d'Arte Sicilia, va in scena “Bonsoir varietà" di Marco Giacomazzi con Umberto Scida che firma anche la regia

Un viaggio attraverso lo spazio e il tempo con personaggi e canzoni di oggi e di ieri. In scena anche Anita Venturi, Alberto Profeta e Federica Neglia, diretti da Giancarlo Canali. Cast e corpo di ballo del Teatro Al Massimo di Palermo, coreografie di Stefania Cotroneo

Umberto Scida

Umberto Scida

Uno spettacolo basato sulla leggerezza e spensieratezza, caratteristiche proprie del Varietà, per un viaggio nello spazio e nel tempo della musica all’insegna del sorriso e del divertimento. Domenica 6 gennaio alle ore 17,30 al Teatro Metropolitan di Catania, per la stagione di Brigata d'Arte Sicilia, va in scena “Bonsoir varietà" di Marco Giacomazzi, con il re dell'operetta Umberto Scida che firma anche la regia.

Da Napoli a Roma, da Parigi a Vienna, dalla Spagna all’Argentina, all’America lo spettacolo è un vero e proprio viaggio con personaggi e canzoni di oggi e di ieri. Si alternano numeri di musica, attrazioni internazionali, magia e comicità. Questo genere si diffuse col nome di “Rivista” con Wanda Osiris, Dapporto, Taranto, Macario, Rascel, Bramieri, Delia Scala, Sandra Mondaini e Raimondo Vianello. Da qui nacque l’avanspettacolo negli anni 50 con Vittorio Caprioli, Franca Valeri, Alberto Bonucci, per poi arrivare alla Commedia Musicale di Garinei e Giovanni negli anni 60. “Bonsoir varietà" è un viaggio attraverso lo spazio e il tempo arricchito da tutti gli elementi dello spettacolo, musica, canto, ballo, luci, gags, attrazioni, balletti, e pieno di allegria! Un grande spettacolo arricchito da costumi e scenografie, impreziosite dalle superlative coreografie del balletto del Teatro Al Massimo diretto da Stefania Cotroneo, insieme agli attori ed eccellenti cantanti della Compagnia stabile del Teatro Al Massimo.
Completano il cast Anita Venturi, Alberto Profeta e Federica Neglia. Direzione musicale Giancarlo Canali, coreografie Stefania Cotroneo.  Cast e corpo di ballo del Teatro Al Massimo di Palermo. Produzione del Teatro Al Massimo di Palermo

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0