Matrimonio digitale

Apple compra Shazam, l'app che riconosce la musica

L'operazione, di cui si parlava da giorni, è stata confermata dal colosso americano

L'acquisto, pare, per 400 milioni di dollari, sotto le aspettative della casa madre britannica della app: ''Apple Music e Shazam condividono la passione per la musica. Abbiamo dei buoni piani in cantiere"

Apple Shazam

Apple e Shazam, un matrimonio che si farà

Se ne parlava già da giorni ma ora Apple conferma l'acquisizione dell'app per il riconoscimento musicale Shazam, ma non fornisce i dettagli finanziari dell'operazione. Secondo indiscrezioni, l'operazione vale 400 milioni di dollari, una cifra 'deludente' per gli investitori di Shazam: durante una delle ultime raccolte fondi l'app era stata valutata 1 miliardo di dollari: Dalla Apple dichiarano: ''Apple Music e Shazam condividono la passione per la musica. Abbiamo dei buoni piani in cantiere e non vediamo l'ora di unire le forze con Shazam una volta che l'accordo odierno sarà approvato''. Shazam - azienda fondata nel 1999 e basata a Londra - a partire dal settembre 2012 ha incassato 32 milioni di dollari di finanziamento. Conta oltre un miliardo di download all'anno e centinaia di milioni di utenti ogni mese.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0