Registrato un nuovo singolo

Fedez e J-Ax, nuovo tormentone estivo in arrivo poi l'addio

I due rapper hanno registrato il nuovo brano che sfiderà le hit della prossima estate. Titolo ancora top secret, il brano sarà presentato per il concerto dell'1 giugno prossimo a San Siro. Fedez: «Uscirà presumibilmente verso maggio e chiuderà il progetto con Ax»

Fedez, intanto, ribadisce il suo impegno con Soundreef, gestore indipendente di diritti d'autore, alternativo alla Siae: «Oggi sono contento di poter rivendicare di essere stato in prima linea con Soundreef in questa battaglia tra Davide e Golia»

Fedez e J-Ax

Fedez e J-Ax: nuovo singolo, nuovo live evento a Milano e poi ognuno per la sua strada

«Abbiamo registrato ieri in studio con J-Ax il nuovo brano per l'estate. Uscirà presumibilmente verso maggio e chiuderà il progetto con Ax». Lo ha svelato Fedez, a Roma per la conferenza stampa in cui Soundreef ha annunciato la collaborazione con LEA. Il singolo, il cui titolo non è stato reso noto, sarà dunque rilasciato poco prima del concerto del 1 giugno a San Siro. «Dai palazzetti, che in pochi di quelli che fanno il nostro genere hanno affrontato, e i 4 concerti sold out al Forum di Assago, siamo passati a dire 'vabbè sfidiamoci, facciamo San Siro e vediamo cosa succede'. Inizialmente non avevamo un pregresso storico che ci permetteva di comprendere se potevano fare lo stadio. Ci siamo detti: 'proviamoci, mal che vada lo facciamo vuoto. Tanto nel nostro genere nessuno lo ha fatto'. Dopo un mese era sold out e abbiamo aperto a 360 gradi con 80 mila persone».
In merito alla collaborazione con Soundreef, Fedez ha rivendicato la forza dell'impegno contro la Siae. «Ho creduto fin dall'inizio nel progetto dei ragazzi di Soundreef. Ero consapevole delle difficoltà cui saremmo andati incontro ma sapevo che si doveva rompere un monopolio e un sistema che agevolava pochi soggetti e i soliti. Oggi sono contento di poter rivendicare di essere stato in prima linea con Soundreef in questa battaglia tra Davide e Golia che alla fine ci ha visti tagliare il traguardo nonostante gli ostacoli che hanno cercato di metterci davanti».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0