Il disco

E' "Tempo" dei The Bleach Band

Anticipato dal singolo "Dentro il mio mondo", lo scorso è uscito "Tempo", il nuovo album della giovane formazione di Sutera, album che contiene 9 tracce diverse per stile e tempo musicale, dal vintage Anni 70 al folk isolano fino ad arrivare al pop più contemporaneo

La giovane band nissena ha lavorato a lungo al nuovo album "Tempo" che è stato registrato nell’arco di un anno dal produttore di Mussomeli Leo Curiale. Il titolo dell’album, Tempo, veicola già dall’immagine di copertina, in cui compaiono i volti dei musicisti elaborati graficamente in modo diverso, gli arrangiamenti delle canzoni che vanno a toccare stili e tempi musicali diversi

The Bleach Band

I suteresi The Bleach band, da sinistra Francesco Ippolito, Onofrio Ingrascì, Michele Salamone, Emanuele Collura e Giuseppe Collura

Condiviso finanche dal noto stilista Stefano Gabbana, del celebre brand Dolce & Gabbana, e da musicisti come Lello Analfino dei Tinturia, nonché da diversi altri estimatori, il nuovo singolo dei The Bleach, Dentro il mio mondo, in poche settimane ha già raggiunto e superato le diecimila visualizzazioni. Un brano fresco, estivo, frizzante questa nuova proposta del gruppo suterese, che ha scelto il mare e lo splendido scenario di Terrasini, come location privilegiata per girare il videoclip, disponibile su Youtube.

Dentro il mio mondo ha fatto da apripista a Tempo primo album del gruppo che, dopo qualche piccolo intoppo tecnico ha visto la luce il 6 agosto, e nelle stessa serata è stato presentato in anteprima nazionale in piazza Zucchetto, nell’amena Sutera, borgo nativo del gruppo che ha già fissato un fitto calendario di appuntamenti live in lungo e in largo per la Sicilia. Già fissate diverse date: l’11 agosto in piazza a Marianopoli, il 12 agosto al Royal pub di Campofranco, il 17 agosto al Chichibio di Mussomeli, il 18 agosto al Clock Tower di Cianciana, il 23 al Golden Bar di Santo Stefano di Quisquina, il 24 agosto all’Heaven di Mazzarino, il 31 al Ketty bar di Leonforte e il 22 settembre al Bells bar di San Giovanni Gemini.

The Bleach band Tempo
«Il brano Dentro il mio mondo – dice Giuseppe Collura, frontman del gruppo e autore dei testi - ha anticipato l'uscita del nostro primo album intitolato Tempo. Un album che contiene 9 canzoni: alcune edite, come Lillo Zucchetto, Serenata d’amuri e Raccontami chi sei e cinque inedite oltre a Dentro il mio mondo. Abbiamo lavorato a lungo a questo album, che è stato registrato nell’arco di un anno al Master Play Studio del produttore di Mussomeli Leo Curiale. Il titolo dell’album, Tempo, vuole veicolare già dall’immagine di copertina, in cui compaiono i nostri volti, il contenuto di questo nostro primo lavoro di ampio respiro. Ogni volto è stato elaborato graficamente in modo diverso, perché gli arrangiamenti delle canzoni vanno a toccare stili e tempi musicali diversi. Spaziamo dal vintage Anni 70 al campo folkloristico, fino ad arrivare alla musica moderna. Un percorso, se vogliamo, generazionale, che va a toccare epoche diverse, da qui la scelta del titolo. Per l’elaborazione dell’immagine di copertina ci siamo avvalsi della competenza e dell’estro di Libertino Alaimo, un disegnatore molto bravo di Favara. Abbiamo girato il videoclip del singolo nella magnifica località marinara di Terrasini e la nostra presenza non è passata inosservata, tant’è che abbiamo avuto contatti col sindaco e diversi operatori musicali della zona».

Nato sette anni fa all’ombra della Rupe di San Paolino a Sutera, gioiello del nisseno inserito tra i borghi più belli d’Italia, dove ogni anno si allestisce il grandioso presepe vivente, il gruppo composto da Giuseppe Collura voce, Michele Salamone chitarra, Onofrio Ingrascì basso, friscaletto e fisarmonica, Francesco Ippolito batteria ed Emanuele Collura tromba, prende il suo nome da un disco dei Nirvana. Dopo il rodaggio tipico delle band di provincia, l’esordio al grande pubblico nel maggio del 2016.
L’occasione fu l’intitolazione a Lillo Zucchetto, poliziotto di Sutera assassinato dalla mafia nel 1982, quando aveva appena 27 anni, dell’auditorium a servizio delle scuole superiori di Mussomeli. Come ospite d’onore intervenne l’attore e registra Pif, ex inviato delle Iene e regista e interprete del pluripremiato film La mafia uccide solo d’estate, e di In guerra per amore, che durante un’intervista alle Invasioni barbariche, programma condotto da Daria Bignardi, aveva citato proprio Lillo Zucchetto quale modello eroico a cui intitolare le scuole. Proprio in quell’occasione i The Bleach presentarono il loro primo brano inedito, dedicato, già dal titolo, proprio al poliziotto di Sutera. Un brano graffiante e sentito, un grido accorato, viscerale, contro la mafia e le sue nefandezze.


Due mesi dopo, a luglio, il noto deejay dance Dj Jump affidò ai cinque suteresi poco più che ventenni l’interpretazione musicale del suo brano interpretato da Gretha Ellis. La canzone, grazie all’apporto acustico tipicamente siculo dei The Bleach, venne intitolato Sikania. Fu subito un successo travolgente. Da allora un crescendo di impegno e sperimentazione per questo originale gruppo che dopo vari singoli si propone al grande pubblico col suo primo album.

robmistretta@libero.it

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0