Laboratorio giornalistico

"Raccontare la Sicilia, raccontare il Mediterraneo",

Il 31 luglio il termine ultimo per le iscrizioni al workshop gratuito per aspiranti giornalisti organizzato dalla Fondazione Domenico Sanfilippo editore e dal web magazine Sicilian Post che siterrà dal 27 al 30 settembre

Il workshop è rivolto a studenti universitari e giovani laureati aspiranti giornalisti ed è incentrato sulla narrazione giornalistica digitale, cartacea e televisiva

Workshop giornalistico Dse-Sicilian Post

A settembre il workshop giornalistico della Dse e di Sicilian Post

E’ online il bando di partecipazione al workshop di giornalismo Raccontare la Sicilia, raccontare il Mediterraneo, proposto dalla Fondazione Domenico Sanfilippo editore e dal web magazine Sicilian Post, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Umanistiche (DISUM) dell’Università di Catania e con la Scuola Superiore di Catania, rivolto a studenti universitari e giovani laureati aspiranti giornalisti. Il laboratorio, incentrato sulla narrazione giornalistica digitale, cartacea e televisiva, vedrà la partecipazione di giornalisti ed esperti di comunicazione quali Domenico Ciancio Sanfilippo (condirettore de La Sicilia), Derrick de Kerckhove (sociologo), Giuseppe Di Fazio (presidente comitato scientifico Fondazione DSe), Federico Ferraù (caporedattore de Il Sussisiario.net), Vincenzo Morgante (direttore della Testata giornalistica regionale della Rai), Giorgio Paolucci (editorialista di Avvenire), Giorgio Romeo (direttore di Sicilian Post), Maria Pia Rossignaud (direttrice di Media 2000), Guido Tiberga (caporedattore de La Stampa), e Giovanni Zagni (direttore di Pagella Politica).
Il workshop sarà a numero chiuso e ospiterà fino a 25 allievi. La partecipazione al corso è gratuita. Possono essere ammessi, dopo aver superato una selezione, aspiranti comunicatori iscritti all'Università o laureati under 35. La candidatura va inviata a workshop@sicilianpost.it  entro il 31 luglio.

Una commissione giudicherà le domande pervenute e stilerà la graduatoria d’accesso. La commissione sarà composta da Maria Caterina Paino, direttore del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania; Francesco Priolo, presidente della Scuola Superiore di Catania; Lina Scalisi, coordinatrice della classe di Scienze umanistiche e sociali della Scuola Superiore di Catania; Giuseppe Di Fazio, presidente del comitato scientifico della Fondazione DSe; Giorgio Romeo, direttore di Sicilian Post e Domenico Ciancio Sanfilippo, condirettore de La Sicilia. La graduatoria finale degli ammessi sarà resa pubblica il 5 settembre sui siti degli enti promotori e sul quotidiano La Sicilia.
Il bando completo su http://fondazionedse.lasicilia.it/content/workshop-nazionale-di-giornalismo

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0