Carlo verdone e Ilenia Pastorelli di Benedetta Follia

Carlo verdone e Ilenia Pastorelli in una scena di "Benedetta follia"

Nel suo ultimo film Carlo Verdone ama le donne e le tratta sempre con garbato rispetto. E se ci sono donne che scelgono di rifuggire il solito menage alla ricerca di fluida sessualità, ci sono quelle che pur sembrando inaduegate riescono a fa capire che un futuro esiste, anche per un uomo maturo deluso dalla vita

di Daniela Robberto

Fabio Rovazzi Il vegetale

Fabio Rovazzi al centro in una scena de "Il vegetale"

Dal 18 gennaio il film diretto da Gennaro Nunziante, quello dei film di Checco Zalone, vede come protagonista ilo 24enne cantante e youTuber, star degli adolescenti con il suo pop elettronico di facile presa. Nella pellicola incarna la generazione dei ragazzi mai presi troppo sul serio dagli adulti

di Redazione Vivere

Paolo Sorrentino e il cast tenico di "Loro"

Al centro della foto, il regista Paolo Sorrentino con il cast tecnico di "Loro". In piedi, alla sinistra del regista napoletano, il giovane regista ennese Davide Vigore

Il regista ennese che quest’anno ha fatto incetta di premi nei principali festival internazionali con il suo "La viaggiatrice", è aiuto regista del nuovo lavoro del premio Oscar Paolo Sorrentino che ha girato un film sull’italianità, il decadimento dell’uomo e Silvio Berlusconi che avrà il volto di Toni Servillo

di Tiziana Tavella

Napoli velata

Giovanna Mezzogiorno e Alessandro Borghi in "Napoli velata" di Ferzan Ozpetec

Come ha rivelato lo stesso regista Ferzan Ozpetek, "Napoli velata", con Giovanna Mezzogiorno e Alessandro Borghi, è forse il film più femminile mai fatto dal regista turco. Nel gioco degli sguardi dei personaggi, nei loro intensissimi primi piani si coagula il non svelamento della storia, in una sorta di indecifrabilità che è la caratteristica della Napoli verace

di Daniela Robberto

Come un gatto in tangenziale

Una scena di "Come un gatto in tangenziale" con Paola Cortellesi e Antonio Albanese

Dietro il successo al botteghino di "Come un gatto in tangenziale" di Riccardo Milani con Paola Cortellesi e Antonio Albanese, c'è un disperato bisogno di comunicazione tra il mondo benestante e "attento" ai problemi sociali e quella "periferia" che vive tra mille difficoltà. Perché dall'una e dall'altra parte ci si vuole tutelare dalle sicure delusioni di amori socialmente "impossibili"

di Daniela Robberto

Come un gatto in tangenziale

Una scena di "Come un gatto in tangenziale"

Il film di Riccardo Milani secondo solo alle produzioni americane "Coco" e "Wonder" e incassa due milioni di euro per oltre 277 mila spettatori

di Redazione Vivere

Kenneth Branagh Assassinio sull'orient Express

Kenneth Branagh in "Assassinio sull'Orient Express"

L'attore eregista inglese ha ripreso uno dei classici di Agatha Christie, già oggetto di vari film di culto del passato. Con un cast stellare al fianco, ed effetti spettacolari dalla sua, alla fine è il protagonista Hercule Poirot, da lui interpretato, la star assoluta, quasi in maniera compiacente

di Daniela Robberto

Suburbicon di George Clooney

Una scena di "Suburbicon" di George Clooney

Ambientato negli Anni 50 del Sogno americano, il sesto film da regista di George Clooney, con Matt Damon e Julianne Moore, è un chiaro atto di accusa contro chi fomenta odio e diffidenza

di Daniela Robberto

"Laerte Mira" i protagonisti Dario Di Dio (Laerte) e Adriana Di Dio (Mira)

Un frame di "Laerte Mira" con i protagonisti Dario Di Dio (Laerte) e Adriana Di Dio (Mira)

La fotografa e videomaker xibetana debutta dietro la macchina da presa con il corto "Laerte Mira", la violenza di genere raccontata da partendo da un pensiero in potenza piuttosto che da un fatto compiuto

di Tiziana Tavella

Giuseppe Gambina.Maurizio Nichetti.Andrea Di Falco

Giuseppe Gambina, Maurizio Nichetti e Andrea Di Falco a Vittoria

Il noto regista lombardo nella città iblea che ospita i due festival cinematografici in contemporanea

di Redazione Vivere

Gli sdraiati

Claudio Bisio e Gaddo Bacchini in "Gli sdraiati" di Francesca Archibugi

I difficili rapporti fra genitori e figli al centro del fortunato film di Francesca Archibugi ispirato dall'omonimo testo di Michele Serra

di Daniela Robberto

Smetto quando voglio Ad honorem

Una scena di "Smetto quando voglio Ad honorem" di Sydney Sibilia

Nelle sale il terzo film della saga di Sydney Sibilia sulla banda di criminali composta da laureati precari

di Daniela Robberto

The Place

Valerio Mastrandrea in "The Place" di Poalo Genovese

Al cinema l'opera corale di Paolo Genovese che ha chiuso la Festa del Cinema di Roma

di Daniela Robberto

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

Multimedia

PERSONAGGI

Weekend

Blogs

In Edicola