Il singolo

Con "Look over" mariaFausta guarda oltre il rock

La canzone di lancio dell'album d'esordio "Million Faces" mette in evidenza l'eclettismo musicale della della cantautrice e musicista messinese . Show case di presentazione dell'album il 3 febbraio a Messina e il 10 febbraio a Catania

Million Faces, un disco atteso e coltivato, rappresenta il debutto dell’artista come solista e riflette la volontà di essere accessibile a tutti, pur non rinunciando alla propria natura e alle diverse qualità degli stili che ama. L’amore per l’orchestra, dalle sonorità più classiche a quelle più moderne, l’amore per il rock, l’elettronica, il progressive, il blues, il jazz e la musica pop

Da pochi giorni in radio, nei digital stores e sulle piattaforme di streaming, il brano Look Over è il primo singolo estratto dall’album “Million Faces” di mariaFausta (nome d'arte della musicista e cantautrice messinese Maria Fausta Rizzo)una dichiarazione d’amore nei confronti della bellezza. «Viviamo in un mondo fatto di falsi miti e leggende. Ho strappato tutti i poster dal muro e così è nata Look Over. – racconta mariaFausta -. La semplicità di far parte di qualcosa di più grande, di già perfetto, la consapevolezza di tutto ciò che arriva dal contatto con la natura mi porta a superare le mie paure. Voglio guardare oltre... oltre me stessa. “Look Over”».

Il video, diretto da Peppe Irrera e Steve Flamini, è girato tra Calabria, Sicilia e le isole Eolie, e mette in evidenza straordinarie bellezze della nostra terra come: le cascate di Molochio in Calabria,  le piscine di Venere a Milazzo, alcune riprese nei Sonoria studio a Scordìa ed il vulcano è…  l’isola di Vulcano. 

mariaFausta Million faces

mariaFausta, ha presentato l’album Million Faces in anteprima al Théâtre de Nesle di Parigi, accompagnata da Matthieu Chazarenc alla batteria e Kevin Reveyrand al basso, sia inediti in versione unplugged violino e voce, con la partecipazione del famoso violinista francese Didier Lockwood. Il disco è scritto, prodotto e arrangiato interamente da lei, artista poliedrica che sta riscuotendo notevoli consensi all’estero, soprattutto in Francia, dove da tempo si esibisce e collabora con musicisti di fama. A partire da febbraio presenterà Million Faces anche in Italia, con un in store tour ed una serie di concerti che parte dalla Sicilia. Queste le prime date: 3 Febbraio, Messina - Feltrinelli Point; 10 Febbraio, Catania - Mondadori Book & Store.

Million Faces, un disco atteso e coltivato, rappresenta il debutto dell’artista come solista e riflette la volontà di essere accessibile a tutti, pur non rinunciando alla propria natura e alle diverse qualità degli stili che ama. L’amore per l’orchestra, dalle sonorità più classiche a quelle più moderne, l’amore per il rock, l’elettronica, il progressive, il blues, il jazz e la musica pop. Al disco hanno collaborato anche musicisti di fama internazionale – tra gli altri il violinista classico italiano Franco Mezzena, l’armonicista jazz francese Olivier Ker Ourio e il bassista di flamenco francese Didier Del Aguila.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0