Il singolo

"Melina", la cumbia siciliana di Qbeta e Jah Sazzah

Nei digital store e in radio il nuovo singolo della storica band siracusana con la partecipazione dell'ex batterista di Aretuska. Il brano, che anticipa il prossimo disco in uscita nel 2019, sarà a breve accompagnato dal videoclip in uscita su YouTube

"Melina" è un’allegra cumbia in stile musicale sudamericano rielaborato in versione Qbeta/Jah Sazzah, che con i rispettivi progetti lavorano ad una contaminazione culturale che parte dalla Sicilia per fare il giro del mondo

L'8 giugno esce nei digital store e in radio “Melina”, nuovo singolo dei Qbeta con la partecipazione di Jah Sazzah: un’allegra cumbia in stile musicale sudamericano rielaborato in versione Qbeta/Jah Sazzah, che con i rispettivi progetti lavorano ad una contaminazione culturale che parte dalla Sicilia per fare il giro del mondo.

Melina di Qbeta e Jah Sazzah

Il brano, che anticipa il prossimo disco in uscita nel 2019 e che sarà accompagnato dal videoclip in uscita a breve su YouTube (regia di Cristian Bonatesta e prodotto da Lemov Studio) «si affaccia alla finestra del semplice vivere – racconta Peppe Cubeta -. Un luogo dove il canto e la danza alimentano i sogni a volte assopiti da una frenetica rincorsa ad un mondo spesso troppo veloce. ‘Mia dolce Melina Ritorna a sognare come sai fare tu. Cambia la nota, sciogli i capelli, togli le scarpe e vai… Baila ora, baila mora, una Cumbia, Siciliana».

“Melina” è prodotto da Jah Sazzah, il testo e la musica sono di Peppe Cubeta, Alessandro Azzaro (arrangiamenti) e Salvo Distefano (arrangiamenti). Hanno suonato: Peppe Cubeta (voce e chitarra acustica), Alessandro Azzaro “Jah Sazzah” (batteria, percussioni), Eusebio Getulio (basso), Peppe Siracusa (chitarra elettrica), Marco Calabrese (keyboard), Claudio Alfò (trombone), Salvo Distefano “Paco” (tromba) e Riccardo Formica (tromba). Registrato al Sazzah Studio di Siracusa , il missaggio è di Jorge Blengino dell’Indigeno Studio di Ragusa (Italia). Mastering: Eleven Mastering, Milano.

Qbeta e Jah sazzah

Jah Sazzah, a sinistra, con i Qbeta. Al centro Peppe Cubeta

Qbeta è una storica band siciliana con all’attivo 7 dischi e decine di concerti in tutto il territorio nazionale ed estero: a Roma al Concerto del Primo Maggio a Piazza San Giovanni (2011). All’Austin City Limits in Texas, uno dei più grandi eventi musicali live degli Stati Uniti d’America, insieme ad artisti tra cui Sonic Youth, The Eagles, The Strokes, Phish, Muse, Norah Jones, Gogol Bordello. Porto Alegre Brasile, spettacolo di apertura del Forum Social Mundial con Gilberto Gil e Manu Chau. Tour in Russia (2013) in occasione dei festeggiamenti per anniversario della città di Perm.

Jah Sazzah è un veterano del reggae, da 20 anni nella scena musicale nazionale, storico batterista degli Aretuska di Roy Paci, ha collaborato con artisti del calibro di Manu Chao, Negrita, Boban & Marko Marković orchestra.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0