Il singolo

L'augurio di Luca Caponetto: che il rock rivoluzioni la vita a tutti

"Rock revolution day" è il nuovo singolo del cantautore catanese, un messaggio ispirato e disincantato a deporre le armi e ad abbracciare la vita, abbandonando gli inutili estremismi e trovando le chiavi di volta della propria esistenza nelle emozioni

«A tutti voi auguro tanti Rock revolution day nella vostra vita» è il messaggio di Caponetto, autore sia di testo che di musica,  grande fautore della forza e della intensità che riesce ad esprimere la musica rock, portando con sé, proprio lei, un’impronta divina ed immortale nel tempo. Il brano è stato prodotto da Caponetto con Carlo Longo

“Rock revolution day” è il nuovo brano del cantautore catanese Luca Caponetto, un messaggio ispirato e disincantato a deporre le armi e ad abbracciare la vita, abbandonando gli inutili estremismi e trovando le chiavi di volta della propria esistenza nelle emozioni e nei sentimenti che con grande forza ed intensità è riuscita ad esprimere la musica rock, portando con sé, proprio lei, un’impronta divina ed immortale nel tempo. «A tutti voi auguro tanti Rock revolution day nella vostra vita» è il messaggio di Caponetto, autore sia di testo che di musica. Il brano è stato prodotto da Caponetto con Carlo Longo, registrato e masterizzato al Nuevarte studio. 

La regia del video è di Adriano Spadaro per Visualazer production. Fotografia e riprese sono di Adriano Spadaro e Mirko Puliatti, soggetto e sceneggiatura di Luca Caponetto. Interpreti del video sono Alfredo Mirenda e Cristina Tossani. 

Luca CaponnettoLuca Caponetto

Cantautore, pianista, arrangiatore, Luca Caponetto scrive canzoni con venature rock, sonorità elettro alternate a ballad più intimiste. Testi sul vissuto quotidiano nel tentativo di interpretare i fatti e i misteri che circondano questo mondo. Vive a Catania davanti al  mare dei Malavoglia.

Ha partecipato a svariati contest come finalista a Winner Parade su Radio Deejay, Area Sanremo al Teatro Ariston, Ritmi globali europei, Timtourfest, Music village, festival nazionale Cantautori Arci, Sanremo rock, Rock targato Italia, festival Calvello e vincitore del South Music East award. Recentemente una sua canzone è stata inserita nel volume letterario di poesie “Premio Internazionale Salvatore Quasimodo” Aletti Ed. 2018. Influenze dai grandi del rock come Bruce Springsteen fino ad arrivare al sound raffinato dei Coldplay e della nostra attuale musica Indie.

Due i concerti in programma a Catania per Caponetto: il 25 luglio al Gammazita di piazza Federico di Svevia e il 29 luglio al Monumento ai caduti in piazza Tricolore zona San Giovanni Li Cuti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0